Come fare Network Marketing Efficacemente

Hai scelto il Network Marketing come opportunità di guadagno extra o per farne la tua professione? Muovere i primi passi potrebbe non essere semplice. Non sempre, infatti riusciamo al primo colpo a vincere la diffidenza del potenziale compratore; non sempre riusciamo a mettere in piedi il giusto flusso di lavoro che ci consenta di contare su entrate fisse.

Prima di approcciare al Network Marketing e di lanciarti in una nuova avventura professionale, sappi che sono necessari alcuni accorgimenti. Iniziare con il piede giusto è fondamentale per costruire un business che si andrà a consolidare nel corso del tempo.

Gli inizi possono essere difficili perché esistono aspetti che devono essere considerati molto attentamente:

  • Approcciare al Network Marketing con lo scopo di diventare milionari in breve tempo è il modo più facile per fallire
  • Scelta del settore di riferimento: alcuni settori possono risultare particolarmente ostici per la concorrenza e per il livello di saturazione del mercato
  • Creare un team di venditori che possa essere coeso e in grado di trovare sempre nuove opportunità e modalità per rendere efficace il percorso di vendita
  • Usare correttamente le nuove tecnologie per creare nuovi contatti
  • Aggiornarsi e accedere a percorsi di formazione continui per essere sempre sul pezzo e fornire ai propri clienti una consulenza di alto livello
  • Avere uno sguardo critico sul proprio operato per capire quali sono i punti di forza e quali aspetti migliorare. In questo caso il confronto con un gruppo di lavoro consente di mettersi in discussione e condividere esperienze per ottenere un maggior rendimento

Da quanto finora detto è indispensabile, quindi, che chi opera nell’ambito del Network Marketing sia una persona dinamica, in grado di essere sempre disposta a coltivare un atteggiamento positivo e con capacità comunicative avanzate. Bisogna avere propensione al confronto con le persone e anche un pizzico di pazienza nel trattare con i potenziali clienti.

Vediamo quali sono i consigli che possiamo rivolgere a chi desidera intraprendere un percorso professionale all’interno di un’azienda che opera attraverso il Network Marketing, e capire come mettere a frutto le proprie capacità per condurre un’attività che possa diventare anche un percorso di crescita sia professionale che umana.

Una vera e propria occasione per far emergere le proprie capacità.

piano marketing

Trova un'azienda con un prodotto o un servizio che ami

Ci sono diverse aziende che operano attraverso il Network Marketing. Gli agenti, in questo caso, effettuano la vendita diretta del prodotto e stringono rapporti di fidelizzazione attraverso l’offerta di servizi postvendita o, nel caso di prodotti al consumo, nella vendita di nuove versioni o di prodotti afferenti a quel settore merceologico.

La prima cosa da fare è scegliere l’azienda per la quale operare. Bisogna essere molto accorti nel ricercare aziende serie e che abbiano un business consolidato, per evitare truffe e spiacevoli malintesi.

Scegliere un’azienda che offra anche percorsi formativi sul prodotto e sulla crescita personale è fondamentale, per essere sempre aggiornati sulle novità che riguardano il prodotto e sulle tecniche di vendita di maggior impatto.

In tal senso, NWG Energia offre opportunità di crescita professionale e personale tramite la formazione di agenti, concepiti non come semplici venditori ma come green ambassador.

NWG Energia eroga energia elettrica ricavata solo attraverso fonti rinnovabili, confermando l’impegno verso la ricerca di soluzioni sostenibili per ottimizzare i consumi energetici.

Questo aspetto è al centro della comunicazione svolta dagli agenti di vendita, i quali sono chiamati a un’azione di sensibilizzazione verso uno stile di vita orientato alla salvaguardia dell’ambiente, iniziando proprio dai consumi energetici domestici.

Se hai una vocazione ambientalista, se sei amante delle tematiche inerenti alle energie pulite e se nel tuo piccolo vuoi contribuire alla lotta al cambiamento climatico, ecco che aderire al Network messo a disposizione da NWG Energia può essere la scelta ideale per mettere a frutto le tue capacità.

Trova il tuo mercato di riferimento

Trovare il tuo mercato di riferimento non è semplice. Anzitutto in base al tuo prodotto o al tuo servizio devi identificare la buyer persona ideale.

  • Quanti anni ha?
  • Quali esigenze ha?
  • Qual è il problema che vuole risolvere?
  • Quali sono le leve che posso utilizzare per convincere la persona a diventare cliente?

Una volta delineato questo profilo si passa poi all’azione, che consiste nel frequentare i luoghi fisici e virtuali utilizzati dai propri potenziali clienti, che servirà a acquisire i contatti.

Una volta che hai ottenuto mail, numeri di telefono o appuntamenti, devi essere costante nel richiamare e rispettare gli impegni presi per iniziare il rapporto con i tuoi potenziali clienti nel modo giusto.

Per finalizzare la vendita non devi limitarti a descrivere il prodotto o il servizio, ma devi raccontarlo attraverso aspetti emozionali. Che cosa vuol dire questo?

Bisogna concentrarsi sui punti di forza del prodotto e trasmettere al cliente le immagini di come sarà la sua vita grazie a ciò che stai cercando di vendere. Potrai puntare, quindi, sui vantaggi che il cliente ricaverà dall’adesione alla vendita.

Trasforma il prodotto o il servizio in uno status o uno stile di vita in cui il cliente si possa facilmente riconoscere. Ciò lo aiuterà a familiarizzare con l’idea di possedere o usufruire di quel prodotto o servizio.

Coltivare i contatti una volta acquisiti è fondamentale. Ovviamente è sempre bello, nonché proficuo, terminare la vendita al primo colpo. Tuttavia, se il cliente non riesce a finalizzare subito l’acquisto, lasciagli un po’ di tempo per pensarci. Non far trascorrere però giorni se ti chiede ulteriore materiale informativo.

Fai sentire il cliente importante dedicandogli del tempo e rispondendo ai suoi dubbi, ma non perdere tempo con gli indecisi cronici, perché non completeranno il funnel d’acquisto.

Impara a fare Marketing per il prodotto che vendi

Ogni prodotto ha i suoi punti di forza ed è bene capire come questi vanno esaltati. Per vendere il prodotto nel modo corretto devi anzitutto conoscere le policy aziendali per capire quali sono i mezzi legittimi che puoi utilizzare per effettuare le vendite o per fare contatti.

Una buona strategia di marketing parte sempre da un aspetto: la conoscenza.

Sembrerà un luogo comune ma la conoscenza è potere, ancor più quando si tratta di prodotti o servizi da proporre.

La conoscenza del prodotto ti consente di capire:

  • Quali sono le necessità a cui risponde il prodotto
  • Qual è l’impatto che questo prodotto o servizio può apportate al cliente o alla comunità
  • Quali sono gli aspetti emozionali che possano favorire la vendita
  • Quali sono i vantaggi dell’interazione tra il prodotto e il suo acquirente
  • Come il prodotto e il servizio cambierà la vita del suo acquirente

Una volta effettuata una prima formazione, bisogna coltivare la crescita professionale e personale del proprio gruppo di lavoro attraverso la partecipazione a corsi e seminari.

In particolare, gli eventi di crescita personale aiutano a conoscere sé stessi e a mettere a frutto al meglio le proprie capacità per metterle al servizio del business prescelto.

prodotti

Ascolta e vendi la soluzione

Perché un potenziale cliente ha bisogno di te? Semplice: perché tu sei in grado di risolvere un problema che può avere radici in ambito psicologico o essere un’esigenza pratica.

Ascolta chi ti chiede del prodotto o del servizio, capisci se la soluzione che hai sia corretta per le sue condizioni. Proponi la soluzione evidenziando i vantaggi che il prodotto o il servizio apporterà nella sua vita.

Dai il giusto rilievo alle necessità del potenziale cliente per fargli apprezzare maggiormente la soluzione che proponi. Fagli capire come il prodotto impatterà sulla sua vita in maniera positiva.

No ad amici e parenti

Se pensi che venire da una famiglia numerosa o avere molti amici ti aiuterà a sfondare nel MLM, probabilmente questa è una considerazione sbagliata.

Sicuramente finalizzare la prima vendita con una persona di famiglia o un amico può aiutarti a rompere il ghiaccio. Tuttavia, i veri contatti sono quelli che si guadagnano attraverso l’attività di dimostrazione o attraverso la conoscenza di nuovi potenziali clienti, questi ultimi effettivamente interessati al tuo servizio.

Non stressare le persone che ti stanno intorno, ma informale della tua attività senza esigere la chiusura di un contratto di vendita. Spiega minuziosamente quello che fai, perché abbiano ben chiara la tua occupazione, in modo tale da indirizzare a te eventuali conoscenti che potrebbero essere interessati al prodotto o al servizio che vendi.

L'onestà ripaga sempre

Se ti stai chiedendo come fare a creare contatti nel Network Marketing nel modo giusto, allora la risposta è molto semplice: devi puntare sempre sull’onestà.

Nel rapporto con i clienti non fare affermazioni che potrebbero creare un’errata aspettativa. Entusiasmo e capacità di raccontare il prodotto con parole semplici e precise renderanno più facile il relazionarsi con i propri clienti, lasciando un buon ricordo di te.

Una volta effettuata la vendita nella maniera corretta, saranno proprio le persone soddisfatte del tuo operato a farti pubblicità attraverso il passaparola, rappresentando un ottimo strumento per creare nuovi contatti e trovare, tra questi, nuovi clienti.

Altri contenuti che potrebbero interessarti...