come è nata

NWG Italia inizia la collaborazione con AMREF HEALTH AFRICA nell’anno della sua nascita e della definizione della sua organizzazione aziendale: il 2004.

Contemporaneamente alla decisione di strutturarsi attraverso il network marketing per la vendita dei propri prodotti veniva maturata la scelta di essere sempre e per sempre un business solidale sia lato prodotto distribuito che lato collaboratori e dipendenti.

La partnership con Amref nasce per la consapevolezza che dove c’è acqua la vita scorre, ma in Africa sub-sahariana il bene più prezioso per ogni essere umano non è accessibile a tutti. L’approvvigionamento d’acqua è difficoltoso e occupa molte ore della giornata che potrebbero essere dedicate ad altro.

La scelta della costruzione dei pozzi di acqua potabile ha l’obiettivo di contribuire al miglioramento della salute di donne e minori, anche attraverso la realizzazione di infrastrutture per l’accesso all’acqua potabile e ai servizi igienici.

COME FUNZIONA

Lorem ipsum dolor sit amet...

La modalità con la quale vengono finanziati i nuovi pozzi determina di fatto anche un’azione di sensibilizzazione ai temi della solidarietà e dell’ambiente: ognuno di questi è infatti intitolato all’Energy Broker che raggiunge determinati obiettivi.

L’azienda, dunque, premia in base alle prestazioni di vendita donando un pozzo a loro nome. Ogni pozzo ha quindi un nome e un cognome.

Gli ultimi pozzi consegnati

Guglielmo MICUCCI_Direttore generale Amref Italia

A che punto siamo

Una scelta importante e perseguita con costanza e determinazione che in tutti questi anni ha portato alla realizzazione e cantierizzazione di 146 pozzi per l’approvvigionamento di acqua potabile.

Pozzi

146

Le testimonianze di alcuni fra coloro che hanno reso possibile la realizzazionedei pozzi grazie al loro impegno.