Addetto reparto finanziamenti

finanziamenti

Scopo della posizione: La risorsa che stiamo cercando dovrà occuparsi della validazione dei documenti necessari per le istruttorie finanziarie, sia relativamente a pratiche di clienti privati che relative ad aziende. Dovrà inoltre occuparsi del caricamento delle pratiche convalidate sulle piattaforme finanziarie, in affiancamento ai colleghi di profilo senior.Dovrà occuparsi della richiesta e del sollecito di tutta la documentazione incompleta e/o non corretta necessaria per procedere con l’istruttoria, interfacciandosi anche con la rete commerciale. Si occuperà infine delle richieste di liquidazione dei finanziamenti sia concessi dalle finanziarie convenzionate, che tramite mezzi propri del cliente.

Responsabilità:

  • gestione richieste di finanziamento interne/esterne nel rispetto delle tempistiche di lavoro assegnati;
  • registrazione dei pagamenti ricevuti dai clienti/dalle finanziarie convenzionate e non;
  • registrazione sul nostro portale degli esiti delle pratiche e monitoraggio delle scadenze relative;
  • Gestione delle diffide per poi passare la pratica all’ufficio legale;

Requisiti:

  • Titolo di studio: scuola superiore/ laurea breve preferibilmente ad indirizzo economico;
  • Esperienza nel settore pratiche di credito al consumo;
  • Sarà giudicato un requisito preferenziale, aver ottime conoscenze dell’uso di excel e capacità di analisi dati.

Soft Skills:

  • forte orientamento agli obiettivi e proattività;
  • resistenza allo stress;
  • capacità di lavorare in team
  • negoziazione e capacità di mediazione, buone capacità relazionali e di comunicazione;
  • buon livello di flessibilità e attitudine al cambiamento.

Settori di provenienza:

  • B2C(rapporti con i consumatori);
  • Non è considerata indispensabile la provenienza da aziende con modello di business basato su network marketing.

Il presente annuncio è rivolto ad entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

Candidati per questa posizione